I segreti delle erbe selvatiche e di sa pardula… domani a Ussaramanna!

L’occasione per me è ghiotta, amo tantissimo le erbe selvatiche ma, confesso, ne conosco poche, invece sono migliaia!… Domani a Ussaramanna inizia la due giorni dedicata alle erbe e a sua maestà sa pardula, uno dei dolci più squisiti e rinomati della Sardegna, semplice quando difficile da fare.

Mi spiego meglio: gli ingredienti di sa pardula sono pochi… una pasta fatta di farina di semola di grano duro e strutto, in proporzioni variabili da donna a donna 😉 ricotta, zafferano, buccia di limone e/o arancia grattugiata, uova per amalgamare il ripieno e tanta manualità per cuocerle alla perfezione.

boragine square

E delle erbe che dire? In Sardegna ogni primavera si rinnova un rito, tutto naturale, della fioritura di mille e più specie selvatiche, molte delle quali sono officinali e/o mangerecce.

Il segreto del latte di altissima qualità prodotto in questo periodo da vacche, capre e pecore sta anche in questa assoluta biodiversità che incanta l’occhio e che si trasforma in latte che sa di pascolo e formaggi arricchiti naturalmente di CLA, dei super food in pratica. Occhio quindi e comprate formaggi freschi da marzo a giugno, sono forse i migliori tra quelli prodotti tutto l’anno.

Tornando alle nostre erbe da domani 28 aprile a domenica 29 alla 34° MOSTRA DELLE ERBE E SAGRA DE SA PARDULA A USSARAMANNA verremo guidati da acclarati esperti del settore nel campo: prof. Dino Zedda ha curato la mostra delle erbe, Massimiliano Deidda ci accompagnerà nei campi fioriti a scoprirle, Elena de Cortes ci parlerà di olii essenziali.

Il gran finale sarà costituito dal Cooking Show sull’uso delle erbe in cucina condotto dalla nutrizionista Valentina Urpi con la partecipazione degli chef Alberto Sanna e Andrea Pani, e l’apporto della sommelier Claudia Pinto.

campagna square

Ho scritto questo articolo su FOODMOODMAG che spiega per filo e per segno  il programma, compreso il Convegno della mattina, con personalità di spicco:

http://foodmoodmag.it/food/sardegna-cosa-vedere-ussaramanna-borgo-festeggia-erbe-e-pardulas

Organizzano il Comune di Ussaramanna, la Proloco, l’Associazione internazionale Città della terra cruda, che cura anche  i laboratori dedicati all’ecoarchitettura in terra cruda, TerrAccogliente e Primore design e comunicazione, che ringrazio per le immagini.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI MINUTO PER MINUTO nella pagina FB di PRIMORE: https://www.facebook.com/primoredesign/

Per seguire l’evento: https://www.facebook.com/events/2001641120162710/